Awesome Image

Hai bisogno d`aiuto ? Contattaci su [email protected]

Cosa sono i Lotti, Leva Finanziaria e i PIP e come funzionano

  • Awesome Image
    Forex
  • Awesome Image
Awesome Image

La mentalità corretta nel Trading: La mentalità di un TRADER

 

Lotto, Mini lotto e Micro lotto

Un lotto (o Lot se il Broker è in lingua Inglese) è l’unità utilizzata nel Forex per misurare la quantità di valuta che si vuole vendere o acquistare.

Un lotto corrisponde a 100.000 unita della valuta base, quindi se stai operando con l’euro come valuta base, 1 lotto corrisponderà esattamente a 100.000 €.

Ma è quindi obbligatorio acquistare sempre dei multipli di un lotto? La risposta è no, per fortuna è possibile anche acquistare delle unità con valori più piccoli che si chiamano Mini lotto e Micro lotto.

Vediamo quali sono i valori esatti di queste unità di misura:

Lotto                   100.000 unità

Mini lotto            10.000 unità

Micro lotto          1.000 unità

E’ molto importante essere a conoscenza di queste unità di misura quando si opera sui mercati, per capire esattamente la quantità che stai per comprare o vendere.

Cos’è esattamente un pip?

Un Pip è l’unità minima di movimento legata al rapporto di cambio tra 2 monete.

1 PIP è sempre uguale alla quarta cifra decimale del valore di un cambio, tranne nel caso della moneta Giapponese dove è invece calcolato sulla seconda cifra decimale (perché uno Yen vale circa un centesimo del valore Euro e Dollaro).

Chiariamo o con alcuni esempi:

1) Esempio sul cambio Euro/Dollaro

Consideriamo che il cambio tra le valute Euro e Dollaro (EUR/USD) valga ad certo istante 1.11398, ma dopo un’ora il suo nuovo valore sia 1.11378.

Questo significa che sono stati persi 2 PIPS

1.1139

1.1137

2) Esempio sul cambio Euro/Yen Giapponese

Consideriamo che il cambio tra le valute Euro e Yen (EUR/JPY) valga ad certo istante 126.7635, ma dopo un’ora il suo nuovo valore sia 126.7835.

Questo significa che sono stati guadagnati 2 PIPS

126.76

126.78

3) Esempio sul cambio Euro/Dollaro Americano

Supponiamo che l’ultimo prezzo del tasso di cambio EUR/USD corrente sia pari a 1.0815, e il valore minimo di un PIP è pari a 0.0001 di euro (dato dalla 4° cifra decimale).

Se il prezzo di cambio salisse da 1.0815 a 1.0818 possiamo dire di aver avuto un cambiamento pari a 3 PIPS (Dato dalla semplice sottrazione: 1.0818 – 1.0815).

Ecco un esempio di quotazioni Forex in tempo reale:

Le quotazioni Forex sono offerte da Investing.com Italia.

Come calcolare il valore di un PIP in un operazione

Ora sappiamo calcolare quanti sono i PIPS, ma non sappiamo ancora come calcolare il loro valore.

Il calcolo di un PIP va sempre incrociato con la dimensione del lotto che si sta acquistando (altrimenti il suo calcolo risulta inutile), ossia se sto acquistando un lotto da 10.000 dollari ogni incremento o decremento di 1 PIP sarà per me pari ad un guadagno o ad una perdita di 1 dollaro.

Essendo 1 PIP pari alla 4° cifra decimale, per fare questo calcolo basta moltiplicare la cifra investita per 0,0001 ed ottenere quindi il guadagno o la perdita della mia operazione in base ai cambiamenti di prezzo del rapporto di cambio.

Questo calcolo è semplicissimo quando operiamo un cambio partendo dal dollaro, ma quando invece non è il dollaro la moneta di partenza questo calcolo si complica leggermente perché dobbiamo dividere il valore ottenuto per il valore del cambio, al seguente modo.

Valore per 1 PIP / Tasso di cambio

Ad esempio se il tasso di cambio tra EURO e DOLLARO al momento è pari a 0.8986, allora il valore di un PIP un Euro in questo caso è pari a:

Valore per 1 PIP / 0.8986

Quindi se consideriamo un lotto da 100.000 euro, un PIP è pari a 8,986 Euro

Come funziona la leva finanziaria

Quando desideri affrontare un investimento importante ma le risorse del tuo capitale sono inferiori a quanto ti servirebbe, ti puoi affidare alla leva finanziaria.

Se si sceglie di utilizzare la leva, la premessa deve essere che l’investimento frutti un rendimento superiore al tasso d’interesse richiesto dal creditore per accordare il finanziamento.

Facciamo un esempio chiarificatore:

Si desidera effettuare un investimento per cui si stima un profitto del 20% ed il capitale a propria disposizione ammonta a 1.000 euro.

Si potrebbe decidere di effettuare l’investimento con il capitale proprio ed avere un profitto di 200 euro alla scadenza. L’operazione non richiederebbe ulteriori impegni.

Poniamo però che il soggetto investitore voglia moltiplicare i propri guadagni e chieda un finanziamento di 10.000 euro per effettuare l’investimento.

Al termine dell’operazione il rendimento dell’investimento salirebbe a 2.000 euro, al quale bisognerà sottrarre l’interesse da pagare al creditore, ma certamente il nostro investitore avrà moltiplicato il proprio profitto rispetto al’investimento fatto utilizzando esclusivamente il capitale proprio.

L’utilizzo della leva finanziaria per l’acquisto dei lotti

Lotti, Mini lotti e Micro lotti sono le 3 tipologie di contratti stipulabili nel mercato Forex, ossia quando acquisti o vendi devi farlo operando con multipli di queste 3 unità di misura.

A questo punto la domanda sorge spontanea: ma per operare nel Forex devo investire acquistando contratti di almeno 1.000 unità o multipli di 1.000? Che nel caso in cui la moneta base sia l’euro corrispondono a 1.000 €.

La risposta è anche in questo caso no, perché nel Forex si può operare utilizzando la leva finanziaria, che ti permette di acquistare anche un lotto intero pur non avendo a disposizione un capitale pari a quello richiesto, ma fate attenzione a conoscere bene il funzionamento della leva finanziaria prima di utilizzarla, altrimenti potreste incappare nei classici errori da principiante.

Esempi di acquisto di lotti, mini lotti e micro lotti nel Forex

Visto che tra Pip, lotti, mini lotto, micro lotti e leva finanziaria è molto facile fare confusione, soprattutto quando si opera con denaro reale, ti riportiamo qui di seguito qualche esempio pratico di come operare nel Forex.

Esempio 1. Acquisto di un contratto pari ad 1 lottoObiettivo: acquistare un Lotto di 100.000 €.

Supponiamo che il Broker Forex lavori con una leva finanziaria 1:200, allora ti basterà vincolare sul conto corrente 500 € (dati da 100.000 / 200 = 500).

Se il cross valutario su cui hai deciso di operare guadagnasse 10 Pip (passando ad esempio da 1,14424 a 1,14524) , avrai guadagnato 10 pip *10 € = 100 €

Questo perché un Pip in questo caso sarà pari a circa 10 €.

Esempio 2. Acquisto di un contratto pari ad 5 Mini lotti

Obiettivo: acquistare 5 micro lotti di 10.000 € pari a 50.000 €.

Supponiamo che il Broker Forex lavori con una leva finanziaria 1:50, allora ti basterà vincolare sul conto corrente 1.000 € (dati da 50.000 / 50 = 1.000).

Se il cross valutario su cui hai deciso di operare guadagnasse 50 Pip (passando ad esempio da 1,14424 a 1,14924), avrai guadagnato 50 pip *1 € *5 Mini lotti = 250 €

Questo perché un Pip nel caso di un Mini lotto è pari a circa 1 € ma hai acquistato 5 mini lotti (quindi moltiplico i guadagni/perdite per 5).

Awesome Image